D&D 5e Ranger: Razze e Punteggi Caratteristica

D&D 5e Ranger: Razze e Punteggi Caratteristica

D&D 5e Ranger
Come immaginate il vostro ranger?
Un Elfo dai lunghi capelli, che si muove agilmente nella fitta foresta a caccia di nuove prede?
Un umano cresciuto nella natura, legato alla sua terra natia che vive nella pace e nella più assoluta tranquillità?

D&D 5e Ranger: Guida alle Razze

Elfo D&D 5e Ranger:

La destrezza è fondamentale per un ranger (su Destrezza) sia per l’attacco con armi accurate che per la classe armatura, e la Percezione (abilità obbligatoria da prendere per il druido) permette di sceglierne un’altra fra quelle disponibili per la classe. Sempre ben accetti la scurovisione, il vantaggio ai tiri salvezza per non essere affascinato e l’immunità all’essere addormentato tramite magia.

  • Elfo alto: niente di utile, non abbiamo bisogno di intelligenza.
  • Drow: niente di utile, non abbiamo bisogno di carisma.
  • Elfo dei boschi: LA MIGLIORE RAZZA! Il bonus saggezza è fantastico, ed il movimento extra decisamente gradito. Infine Maschera della Selva si sposa a perfezione con la nostra natura da esploratore.
D&D 5e Ranger

Mezzelfo D&D 5e Ranger:

Sicuramente una razza viabile per il ranger, anche se l’umano variante ma soprattutto l’Elfo dei Boschi sono migliori in termini di efficienza. +1 a Destrezza e Saggezza migliorano le nostre capacità offensive e la nostra resistenza, ed il +2 a Carisma è comunque un buon surplus per avere discreti rapporti sociali (e ci permette di scegliere un 8 in fase iniziale, prediligendo destrezza e saggezza), scurovisione sempre gradita, mentre vantaggio sui tiri salvezza per essere affascinato ed immunità al sonno provocato dalla magia sono degli extra interessanti. Infine la competenza in 2 abilità a scelta aumenta la nostra versatilità nel party.

Halfling D&D 5e Ranger:

Gli Halfling potrebbero essere dei discreti ranger, ma purtroppo nel manuale base non ci sono varianti che aumentino la saggezza, di conseguenza altre classi sono migliori: il bonus destrezza è sempre gradito, il vantaggio su tiri salvezza per essere impauriti è sempre comodo, mentre fortunato (quando ottiene 1 al tiro per colpire, a una prova caratteristica o ad un tiro salvezza, un halfling può ripetere un tiro del dado e deve usare il nuovo risultato) è un extra che può cambiare le sorti di un combattimento o di una prova.

  • Halfling piedelesto: niente di utile, non abbiamo bisogno di Carisma.
  • Halfling tozzo: purtroppo non da bonus saggezza ma soltanto bonus costituzione +1, vantaggio ai tiri salvezza contro il veleno e resistenza ai danni al veleno, che non sono quello che cerchiamo nel druido.

Umano D&D 5e Ranger:

+1 a tutte le caratteristiche rende il nostro ranger sicuramente più versatile.

Umano variante: sicuramente l’aumento dei punteggi caratteristica andrà su Saggezza e Destrezza, ed avremmo la possibilità di ottenere un talento fin dal primo livello! Come già detto nella guida Ranger D&D 5e: Guida alla Classe i talenti Tiratore Scelto, Resilienza o Fortunato possono essere scelte molto valide.

D&D 5e Ranger

Dragonide D&D 5e Ranger:

Nulla di utile per un ranger: i bonus a forza e carisma non sono ciò che cerchiamo. L’Arma a Soffio può essere utile per uccidere velocemente folti gruppi di piccoli nemici, mentre la resistenza ad un determinato tipo di danno potrebbe essere molto utile in campagne a tema.

Nano D&D 5e Ranger:

Purtroppo non c’è nulla che ci faccia impazzire in questa razza per un ranger: +2 a Costituzione, resistenza ai danni da veleno, vantaggio ai tiri salvezza contro veleno e scurovisione sono buoni acquisti, ma nulla di più.

  • Nano delle colline: il bonus saggezza è ciò che desideravamo, e l’aumento dei punti ferita è mci rende più resistenti, aumentando di 1 per ogni livello. Viabile per un Ranger su forza.
  • Nano delle montagne: viabile per un ranger su forza, anche se a questo punto sarebbe stato forze meglio optare per un guerriero.

Mezzorco D&D 5e Druido:

Non è troppo difficile immaginare un mezzorco ranger (ovviamente su forza), con il background giusto nulla è impossibile. A livello di efficienza risulta una scelta discreta ma non ottimale, in quanto gli attacchi selvaggi e la resistenza implacabile sono tra le migliori abilità presenti nel manuale per un combattente ravvicinato, e gli aumenti di caratteristica su forza e costituzione sono quello che cerchiamo.

Gnomo D&D 5e Ranger:

Nulla di eccezionale per il ranger, +2 ad intelligenza sprecato, scurovisione molto buono ma viene concesso da molte razze, vantaggio contro i tiri salvezza su intelligenza, saggezza e carisma contro la magia utile ma c’è di meglio.

  • Gnomo delle foreste: +1 a destrezza che non è abbastanza per farci cambiare idea.
  • Gnomo delle rocce: nulla di rilevante.

Tiefling D&D 5e Ranger:

Razza che non si sposa bene con il ranger.

Punteggi Caratteristica – D&D 5e Ranger

La destrezza è la caratteristica più importante per il ranger. Subito dopo saggezza e costituzione, in modo da aumentare l’incisività delle abilità, la nostra classe armatura ed i nostri punti ferita.

Forza:

La meno importante fra le caratteristiche (a meno di non voler fare un ranger su forza), poichè le armi impugnate utilizzano destrezza come caratteristica.

Destrezza:

Caratteristica regina della classe, da potenziare il più possibile con priorità assoluta.

Costituzione:

Avendo il d10 come dado vita i nostri punti ferita dovrebbero essere abbastanza, soprattutto se attacchiamo da lontano. Subito dopo la destrezza e la saggezza bisogna comunque incrementarla.

Intelligenza:

Caratteristica importante solo per le abilità di conoscenza, consigliamo di non avere il -1, ma certamente una caratteristica su cui non puntare.

Saggezza:

Da potenziare subito dopo destrezza poichè influisce su numerose abilità, ed inoltre ne abbiamo bisogno per potenziare la classe armatura.

Carisma:

Caratteristica che non viene utilizzata dal ranger, ma un minimo di rapporti sociali si dovranno pur intraprendere durante la campagna. Meglio non avere il -1.

Di seguito potete trovare alcuni link utili sul ranger e una Scheda precompilata per avere il tuo ranger pronto:

…..e non dimenticarti di seguirci su Instagram!

OffertaBestseller No. 1
Asmodee Italia - Dungeons & Dragons: Inizia L'Avventura, Gioco da Tavolo, Edizione in Italiano, 2986
Asmodee Italia - Dungeons & Dragons: Inizia L'Avventura, Gioco da Tavolo, Edizione in Italiano, 2986
Inizia l’Avventura permette di conoscere in modo rapido e divertente l’universo D&D; Numero di giocatori: 2-4, Età consigliata: 10+, Edizione in Lingua Italiana
26,45 EUR
OffertaBestseller No. 2
Asmodee Dungeons & Dragons - 5a Edizione - Manuale del Giocatore 4000
Asmodee Dungeons & Dragons - 5a Edizione - Manuale del Giocatore 4000
Età minima raccomandata: 8; Lingua: italiano; 9 razze iconiche, 12 classi uniche, centinaia di incantesimi
39,00 EUR
Bestseller No. 3
Dungeons and Dragons
Dungeons and Dragons
Amazon Prime Video (Video on Demand); Jeremy Irons, Bruce Payne, Justin Whalin (Actors); Courtney Solomon (Director)